TERAPIA CRANIO SACRALE E DEPRESSIONE: UN VALIDO AIUTO

In news by raf

Sentirsi tristi, giù di morale, inadeguati, depressi, avere la sensazione di aver finito il carburante per andare avanti… sono esperienze che occasionalmente tutti possiamo incontrare.
Per alcune persone, tuttavia, la tristezza diviene intensa e duratura: scolora e ingrigisce ogni aspetto dell’esistenza, tanto che non si sentono più in grado di fare nulla: di concentrarsi, di dormire o, al contrario, di essere sempre assonnati e stanchi o agitati.
La terapia craniosacrale rappresenta oggi un valido supporto nel trattamento multidisciplinare dei disturbi depressivi, aiutando a riaccendere la scintilla e la vitalità di un motore che si è spento. Consente un approccio completamente olistico alla persona, osteopaticamente considerata come unità di corpo, mente e spirito.
Con la terapia craniosacrale interagiamo con i processi di autoregolazione psicofisiologici, cercando di ristabilirne l’armonia.
Scopri il nostro corso “Approccio cranio-sacrale alla depressione
#cstm #terapiacraniosacrale #depressione

Condividi questo articolo