View Post

Il Coach Nutrizionale: chi è e cosa fa

In Area Biochimica, newsby Deborah

Quante volte abbiamo sentito queste frasi: “Ho fatto tante diete, ma ho sempre ripreso il peso perso!” “Vorrei fare una dieta, ma non ho proprio tempo per cucinare e lessare le verdure.” “Mangio sempre in mensa o fuori casa e non riesco a tenere sotto controllo le quantità.” “Non riesco a conciliare con serenità le mie esigenze alimentari con quelle … Continua

View Post

Col cuore in tumulto, tra ansia e angoscia – la visione in MTC

In Area Biochimica, newsby Deborah

Con la parola “ansia” si è soliti includere una complessa combinazione di sensazioni: dall’apprensione alla preoccupazione, dalla paura al panico. Sterminata è la varietà dei sintomi che si manifestano: alcuni sono parametri fisici, ben misurabili, come l’alterazione del battito cardiaco altri sono solo sensazioni, come l’intolleranza ad abiti che stringono (cinture, reggiseno, cravatta) o la sensazione di farfalle nella pancia … Continua

View Post

La disbiosi intestinale: cos’è, cause e dieta da seguire

In Area Biochimica, newsby Deborah

L’enorme importanza dell’intestino sulla salute umana era già stata intuita da Ippocrate circa 2.500 anni fa, al punto da spingerlo ad affermare che: “Tutte le malattie cominciano nell’intestino”. Si sa che una corretta funzionalità intestinale migliora la Salute e previene molte malattie, ma sempre più forte è l’idea che questa azione non sia solo dovuta alle cellule intestinali, ma anche … Continua

View Post

Cellulite o lipedema: davvero una patologia sconosciuta?

In Area Biochimica, newsby Deborah

Avete mai sentito parlare di lipedema? In questo articolo vorrei raccontarvi di questo sconosciuto, una patologia rara e poco diagnosticata. Vi è mai capitato di notare delle figure femminili con la parte superiore esile e la zona dei fianchi particolarmente pronunciata? Insomma, un fisico “a pera”? Credo proprio che la risposta sia un deciso “sì”. Nel sesso femminile la forma … Continua

View Post

Vitamine dalla A alla Z

In Area Biochimica, newsby Deborah

La scoperta delle vitamine La scoperta delle vitamine è stata una vera e propria rivoluzione. Già nel periodo storico antico, che arriva fino al 1’500 a.c., sono state trovate descrizioni cliniche del beri-beri, che oggi sappiamo essere una malattia causata da carenza di vitamina B1, in scritti cinesi risalenti al 2’600 a.c. Cenni di scorbuto, malattia causata da carenza di … Continua

View Post

Organizzare i pasti, dalla colazione alla cena

In Area Biochimica, newsby Deborah

Alimentazione: la regola d’oro Nell’alimentazione vige una regola principe, in assoluto la più importante, che è quella di VARIARE ogni giorno e nella stessa giornata gli alimenti che si assumono. Perché questa regola? Perché non esiste un singolo alimento che sia perfetto! Variare significa: introdurre tutti i nutrienti che ci servono limitare gli elementi negativi presenti (come contaminazioni esterne o … Continua

View Post

Squilibrio energetico? Una questione di Yin-Yang

In Area Biochimica, newsby Deborah

Le origini del concetto Yin-Yang È sorprendente a pensarci, ma il concetto di yin-yang risale al libro Dào Dé Jīng (道德 經) di Lǎozi, scritto circa 2600 anni fa, in Cina. In questo testo si dice che gli uomini, la loro armonia, l’evoluzione che compiono e la possibilità di preservarsi in salute sono regolati dal medesimo meccanismo: lo yin-yang, l’alternanza … Continua

View Post

Affrontare positivamente la menopausa con la Medicina energetica

In Area Biochimica, newsby Deborah

Menopausa, perimenopausa e Sindrome Climaterica La menopausa inizia quando è trascorso un anno dalle ultime mestruazioni ed è un naturale e fisiologico processo che si verifica nella vita delle donne. La menopausa è preceduta da un periodo di assestamento, la perimenopausa. Per la maggior parte delle donne, quest’ultima fase dura parecchio, dai 4 anni fino ai 10 anni. Durante questo … Continua

View Post

La fame emozionale: di cosa si tratta e semplici strategie per gestirla

In Area Biochimica, newsby Deborah

Se ci fosse un “conta calorie” nel nostro corpo, sarebbe molto semplice gestire il peso corporeo ed i pasti della giornata. Purtroppo nessun sensore sulla quantità di cibo che ingeriamo è presente. Ed il nostro corpo si attiva sempre per digerire ed assorbire tutto ciò che viene introdotto. Non esiste la possibilità di scartare, dal processo digestivo, ciò che è … Continua